Podcast

Dalla città di circo: quattro chiacchiere con Circo Paniko e Side Kunst

Dalla città di circo: quattro chiacchiere con Circo Paniko e Side Kunst

Ancora nel pieno della programmazione siamo andati a goderci di nuovo il magico mondo di circo. Fino a fine febbraio all’interno del parco di Villa Angeletti, a Bologna, sarà aperta a tutti la città di circo. Ve ne abbiamo parlato poco tempo fa, ed ora vi confidiamo un segreto: noi ci siamo tornati e non saremmo mai voluti uscire dai tendoni.

Da un lato il tendone di Side Kunst, che racconta Stupid Palace, un palazzo un po’ particolare, fatto di nobili, noia e giochi decadenti: uno su tutti, Revoluxia, che sarà il gioco del 2017! Questo collettivo di dieci artisti presenta lo spettacolo fino al 21 febbraio, alternandosi con lo storico Circo Paniko. Proprio nel tendone a fianco infatti, ecco a voi un altro gioco: Absyde. Presentatevi pronti a divertirvi per un gioco da tendone che coinvolge il pubblico, trasformandolo in parte integrante della magia. Due pedine, tre palchetti musicali e quindici artisti vi faranno stare con il naso all’insù.

Una volta terminati gli spettacoli, se non vi sentite pronti a rientrare subito nel “mondo fuori”, non vi preoccupate: tempo di smontare l’allestimento mentre vi gustate un vin brulè e potrete rientrare. Ogni sera un tipo di musica diversa proposto dai tanti amici di Paniko e Kunst vi farà ballare e sognare ancora un po’.

Noi dopo lo spettacolo abbiamo fatto quattro chiacchiere con Giacomo, di Circo Paniko, e Salvo di Side Kunst. Nella comoda roulotte-salottino ci siamo raccontati i progetti per il domani, una tipica giornata in città (di circo), e tanto altro. Vi lasciamo all’intervista, e se volete saperne di più, seguite le due compagnie sulle pagine facebook: Circo Paniko e Side Kunst!

Durante l’intervista: Deolinda, Fon Fon; Frank Zappa,  Baby Snakes; Baciamolemani, Cutigghiu; Funkallisto,  Rhythm

 

(G)Erica e Mauro-Eh?!

 

 

Erica Testi

febbraio 11th, 2017

No comments

Lascia un commento